Il Tatuaggio

Storia, tecniche, curiosità

Drago Giapponese - Ryu

Drago Giapponese - Ryu

Il drago è la creatura mitologica più conosciuta e scelta negli horimono (il tatuaggio tradizionale giapponese). 
Si pensa sia di origine cinese, ma viene comunemente associato alla mitologia giapponese.

I draghi vivono negli oceani, nei fiumi o nei laghi, ma hanno il potere di volare e regolano le nuvole e le tempeste (il fiato del drago si trasforma in nuvole, dalle quali scaturiscono pioggia o fuoco). 
Si suppone che i draghi siano la forma con la quale gli dei si manifestano agli umani e spesso tengono tra le zampe una sfera, che simboleggia il tuono.

Inoltre i draghi sono raffigurati come composti da parti di differenti animali:
Testa di cammello, naso di cinghiale, criniera di cavallo, squame della carpa (117 squame in totale di cui 81 Yang e 36 Yin), corna di cervo, occhi di coniglio (o di tigre), orecchie di toro, corpo di serpente, naso di oni, bocca e barbe di tigre, baffi del gambero reale, pancia di conchiglie (vongole), artigli dell'aquila e coda di fenice. 
Questi animali sono in parte animali 'positivi', in parte 'negativi', nel drago Yin e Yang si bilanciano. 

Il drago maschio è rappresentato con la bocca aperta, la femmina con la bocca chiusa.
Quando il drago ha meno di 100 anni, è nero ed è un drago che esegue solo gli ordini dei suoi superiori.
Al livello successivo ha colore blu e svolge il compito di messaggero degli dei, insieme alla tartaruga, alla fenice e alla tigre bianca. 
Il tatuaggio del drago dona protezione dalle malattie, dai disastri naturali, porta fortuna negli affari. 
Il drago verde ha più di 100 anni e la sua apparizione è di buon auspicio, porta vento e pioggia. Ha le ali.
Ci sono poi draghi rossi, marroni e viola. 
Dopo 700 anni il drago diventa bianco e viene considerato un dio. 
A 1000 anni diventa d'oro e chi indossa un tatuaggio con il drago d'oro è una persona che si suppone abbia potere e possa raggiungere l'immortalità.

Il Drago Celestiale governa sotto le istruzioni dategli dagli dei.
Il Drago Spirituale gestisce la pioggia e le tempeste.
Il Drago della Terra determina i corsi dei fiumi.
Il Drago dei Tesori Nascosti è custode dei metalli e delle pietre preziose.

Il drago è una delle quattro creature leggendarie che governano i punti cardinali. Sud Uccello rosso (Fenice), Est Drago, Nord tartaruga, Ovest Tigre.
Il Drago è il guardiano dell'est, si associa alla primavera, all'elemento acqua e all'energia positiva maschile Yang.
E' nemico della Fenice (hou ou) che si associa all'elemento fuoco.
Il drago, vive sia nell'aria che nell'acqua, la sua figura viene adottata come protezione dal fuoco.
La figura del drago è utilizzata come buon auspicio ed è il simbolo di equilibrio.
Solitamente le raffigurazioni del drago sono associate alle nuvole che vengono chiamate Ling Zhi per la loro forma che assomiglia appunto ad un fungo che ha questo nome, esse sono auspicio di eterna gioventù.

rride Tattoo

Accesso

Prossimi Eventi

29
Set
Fiera del Mediterraneo
-
Palermo
La quarta edizione di Palermo Tattoo Expo

06
Ott
105 Stadium Genova
-
Genova
La TATTOO CONVENTION è un viaggio di tre giorni dedicato all’arte dell’inchiostro su pelle

13
Ott
Russot Hotel
-
Venezia
Storica ed attesa seconda edizione della Venezia International Tattoo Convention


Viaggio negli USA già organizzato?
Qui www.esta-usa-visto.it vi offriamo aiuto con la domanda ESTA.
Assistenza telefonica gratuita.

WordPress multilingue

Seguici su Facebook

Search

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente, statistiche e pubblicità. Chiudendo questo banner, cliccando al di fuori di esso o navigando su questo sito acconsenti all'uso dei cookie. Per negare il consenso o Per ulteriori informazioni, visualizza la nostra privacy policy.

  Acconsento ad utilizzo dei cookies.
EU Cookie Directive Module Information